La Costa Viola è probabilmente il più bel tratto di costa tirrenica del capoluogo calabro; fù addirittura Platone ha coniare questo nome quando, navigando attorno alle coste della Calabria, restò colpito dalle varie tonalità (con predominanza del colore viola) che questo paesaggio presentava al tramonto.
 

 
costa viola reggio calabria
 
Il nome è quindi giunto fino ai nostri giorni dove ora sorgono quattro comuni di Villa San Giovanni, Bagnara, Marinella e Porelli.
Qui sorgono molti appartamenti e comprensori di case disponibili per affitti estivi e stagionali; solitamente per affitti estivi si intendono prenotazioni per una o due settimane intere, mentre l’affitto stagionale può essere più lungo (da maggio ad agosto) arrivando anche all’intera estate.
Arrivando al campo puramente normativo, non esiste ad oggi un normativa che indichi le metrature delle camere, i bagni o i servizi o le dotazioni minime necessarie per il soggiorno.
E’ quindi facile trovare case arredate dai proprietari per la vita quotidiana. Per sicurezza richiedere sempre la lista degli accessori e relative dotazioni alle agenzie turistiche attraverso le quali si intende compiere la prenotazione.
Sempre affidandosi alle agenzie immobiliari di Costa Viola è possibile recuperare informazioni su monolocali, ville o bed and breakfast.
Gli appartamenti più contesi sono quelli più vicino al lungomare di Reggio Calabria e in generale alle spiagge: l’importante è che il tragitto dalla casa al mare sia breve e non impegnativo da percorrere a piedi, magari con tanto di borse e ombrelloni al seguito.
 




 
grotta costa viola reggio calabria
 
Discorso diverso invece per i residence che, organizzati in gruppo, possono fornire anche l’attrezzatura per la spiaggia come appunto sdrai e ombrelloni. Il tutto chiaramente ad un proprio costo.
La Costa Viola, oltre che dal colore, è caratterizzata da coste ricche di scogli anfratti e grotte: le spiagge sembrano essere incastonare come gioielli tra i monti che in molti casi scendono fino a toccare il mare creando splendidi costoni da fotografare.
Anche la spiaggia ha un aspetto tipico caratterizzato da un fondale marino ancora incontaminato e alle spalle un panorama ineguagliabile con lo Stretto di Messina e (nelle giornate più limpide) perfino le Isole Eolie.